Sede ACEA

uffici tecnici ACEA, consulenti esterni

Piazzale Ostiense, 2, Roma, RM, Italia, 1958-1959


Si propone come volume articolato emergente, insieme alle rilevanti presenze monumentali, le stazioni ferroviarie e metropolitane, l’ufficio postale, intorno ad un vuoto occupato  al centro dalla porta Ostiense e dalla Piramide. Le sue qualità si rilevano nella capacità di aver saputo correttamente concludere l’invaso urbano e rapportare tra loro gli edifici intorno tutti eterogenei. La facciata principale, semplice espressione della struttura tipologica dell’impianto, si piega leggermente con le direttrici delle strade adiacenti.

(Guido Martini)

Autore Scheda
osmar
Revisori
Fabio Balducci
Dettagli del progetto
Funzione

Edifici per uffici

Tags

acea, amerigo romitelli, eugenio de courten, gino marotta, giorgio quaroni, roma, ugo macrì

Categoria di intervento

Gaia REMIDDI, Antonella GRECO, Antonella BONAVITA, Paola FERRI, Il moderno attraverso Roma. Guida a 200 architetture e alle loro opere d’arte. Scheda di Guido Martini
Fonte
Figure professionali coinvolte

Opere d’arte

Fontana di Giorgio Quaroni, Ugo Macrì, e Amerigo Romitelli, 1961
La fontana non aveva solo una funzione decorativa: sotto la cascata si prelevava l’aria alla giusta umidità per il condizionamento dell’intero edificio;

Soffitto dell’atrio di Gino Marotta, 1959;

Bassorilievi della galleria di ingresso di Eugenio De Courten, 1963.

ACEA, (a cura di). Anno cinquanta, sommario dell’attività aziendale. Roma: ACEA, 1959.

Candelori, Antonella, Dario Somigli. Le fontane di Roma. Roma: Colonna Editori, 1986.

Sanfilippo, Mario, Franceso Venturi. Fontane di Roma. Silvana Editoriale, 1986.

Martini, Guido. Sede ACEA In: Il moderno attraverso Roma. Guida a 200 architetture e alle loro opere d’arte. a cura di Gaia REMIDDI, Antonella GRECO, Antonella BONAVITA, Paola FERRI. Palombi, 2000, p. Groma quaderni, 9, ISBN 8876210997. .